Risultato della Ricerca

Dispositivo di sicurezza per operazioni di manutenzione o pulizia fuoribordo.

L’operatore (munito di imbracatura idonea) si assicura al carrello che scorre orizzontalmente sulla rotaia ed è libero di raggiungere la zona operativa e lavorare in sicurezza. Il carrello è munito di fermo d’arresto (acciaio inox) Ø8 mm: posizione aperta: permette lo scorrimento del carrello lungo tutta la rotaia; posizione chiusa: blocca il carrello quando intercetta il primo foro della rotaia. Al carrello principale possono essere collegati altri carrelli (senza fermo) per ulteriore sicurezza e per trasporto utensili o altro materiale (banzigo, ecc).

Il sistema è composto da: Rotaia tubolare (31x21 mm) in estruso di alluminio ad alta resistenza anodizzata a spessore, viti di fissaggio Ø8 mm ogni 100 mm, fori per il fermo di bloccaggio carrello ogni 50 mm, peso 0.75 kg/m, disponibile in barre da 3 m. Terminale rotaia in plastica con protezione in gomma, fissaggio con vite Ø6 mm. Carrello doppio (2x110 mm) in alluminio ossidato a spessore. Scorrimento del carrello su quattro circuiti di sfere in Torlon, garantisce la tenuta del carrello anche in caso di rottura delle sfere. Grillo di aggancio in acciaio AISI 316 con rotazione 180°. Fermo d’arresto in alluminio su pattini in nylon e perno in AISI 316. Giunto rotaia in plastica.

Disponibile il documento del Test Report di conformità alla normativa CE in Inglese.